Consulenza e ordine gratuiti
+49 (2222) 8039975

Spedizione entro

da 3-5 giorni

Spedizione gratuita

da €69,00

Fase di test

100 giorni

Artrosi nei cani: cause, sintomi e trattamento

Molte persone sanno per esperienza personale quanto  l’artrite può limitare la qualità della vita. Naturalmente, questo vale anche per i cani che, come gli esseri umani, possono sviluppare l'artrosi.


L'osteoartrite è comune nei cani. In linea di principio può colpire qualsiasi amico a quattro zampe. In alcune razze canine, tuttavia, il rischio è particolarmente elevato.


Di seguito viene spiegato cosa succede quando l'artrosi colpisce le articolazioni del cane, quali sono i sintomi e come possono manifestarsi. Inoltre, in questo articolo ti diamo suggerimenti per la prevenzione e il trattamento dell'artrite nei cani.

Artrosi nei cani

Che cos'è l'artrosi?

Il termine artrosi combina varie forme di malattie degenerative articolari. Il decorso dell'osteoartrosi nei cani e nell'uomo è sempre cronico e caratterizzato da un'eccessiva usura delle articolazioni.


In linea di principio, tutte le articolazioni possono essere affette da artrosi. Nei cani, tuttavia, si verifica nella maggior parte dei casi nei garretti, nei fianchi e nei gomiti.


Il cane che soffre di artrosi, ha articolazioni consunte in modo significativo oltre l'invecchiamento normale. Questo inizialmente porta a una regressione o distruzione della cartilagine articolare. Senza cartilagine intatta, si verificherà un'infiammazione dell'articolazione, che a sua volta provoca la diluizione del liquido sinoviale.


Normalmente, la cartilagine articolare e la sinovia lavorano insieme per attutire gli urti e ridurre al minimo l'attrito all'interno dell'articolazione. Se non riescono più a svolgere questo compito a causa dell'artrosi, c'è un maggiore attrito delle ossa articolari, che li induce a consumarsi sempre di più.


Nel tempo, l'articolazione colpita viene completamente distrutta. Per il tuo cane, questo processo è associato a una limitazione crescente della sua mobilità e il dolore  si acuisce.

possibili cause

Artrosi nel cane: possibili cause

Esistono diverse cause che possono portare all'artrite nei cani. Oltre ai possibili disturbi del metabolismo, tra le altre cose, una dieta povera, in cui al cane non vengono forniti i nutrienti necessari, favorisce lo sviluppo dell'osteoartrosi.


Inoltre, possibili condizioni preesistenti come l'artrite aumentano il rischio, a condizione che non siano adeguatamente trattate e curate. Ultimo ma non meno importante, il malfunzionamento o i sovraccarichi del sistema muscolo-scheletrico sono tra i fattori che possono causare l'artrosi nei cani. Troppo esercizio fisico e l'obesità svolgono un ruolo significativo.


In molti casi, tuttavia, la malattia di un cane nell'osteoartrite non può essere attribuita a una singola causa, ma a un'interazione di diversi fattori che si rafforzano a vicenda.


E sebbene in linea di principio tutte le razze canine possano essere affette da patologie degenerative articolari, alcune razze presentano un rischio particolarmente elevato a causa della loro predisposizione ereditaria.

Artrosi nei cani: sintomi tipici

L'artrosi è molto comune nei cani con tutta una serie di sintomi.  La gravità dipende da quanto è progredita la malattia articolare.

I seguenti segni indicano che il tuo cane soffre di artrosi:

  • Sintomi tipici
  • L'attività e la voglia di muoversi diminuiscono sempre di più.
  • Salire le scale presenta all'animale problemi  evidenti.
  • L’andatura del cane appare sempre più rigida.
  • Le articolazioni del cane sono gonfie.
  • Sdraiarsi e alzarsi sono sempre più difficili per l'animale.
  • Il cane morde in corrispondenza dellearticolazioni doloranti.
  • Dopo aver camminato, la zoppia si verifica temporaneamente.
  • L'animale inizia a rifiutare di fare una passeggiata.
  • Il cane è sensibile al tocco delle articolazioni.
  • L'amico a quattro zampe cerca di alleviare le articolazioni mentre è sdraiato.

I sintomi dell'osteoartrite si sviluppano lentamente nel tuo cane. Più la malattia è progredita, maggiore è il dolore dell'animale e più chiaramente i sintomi diventano evidenti nella vita di tutti i giorni. Ciò che inizia con un'andatura appena percettibile, si evolve con il tempo fino a una limitazione sempre crescente della mobilità alla zoppia.

Diagnosi di artrosi nei cani

Diagnosi di artrosi

Se rilevi segni di artrosi nel tuo cane, dovresti consultare immediatamente un veterinario. Prima fai controllare il tuo cane da un veterinario, meglio è. Poiché prima è chiaro che il tuo cane soffre di artrosi, più velocemente puoi iniziare con la terapia e migliori sono le prospettive di un notevole sollievo dai sintomi.


Se informi il tuo veterinario dei sintomi che hai notato nel  tuo cane, inizierà a sondare le articolazioni dell'animale. Sulla base della risposta dell'animale, il veterinario può restringere le articolazioni colpite dall'osteoartrite.


Il prossimo passo è controllare le condizioni delle articolazioni usando i raggi X. Se il tuo cane soffre di artrosi, questo può essere visto nella maggior parte dei casi dai raggi X.

Se non è possibile alcuna diagnosi inequivocabile, possono essere necessari anche i seguenti esami:

  • Ecografia (ultrasuoni)
  • RM (tomografia a risonanza magnetica)
  • CT (tomografia computerizzata)
  • Artroscopia 

Come parte della diagnosi, il veterinario verificherà anche con il cane se esiste un'artrosi secondaria innescata da una condizione preesistente come la displasia dell'anca. In questo caso, non deve essere curata solo l'artrosi nel tuo cane, ma anche la malattia preesistente responsabile.

Trattamento dell'osteoartrosi nel cane

Purtroppo, una cura completa dell'osteoartrite nei cani non è attualmente possibile. Tuttavia, ciò non significa che devi sopportare il fatto che il tuo amico a quattro zampe sarà a malapena in grado di camminare nel prossimo futuro.


Perché con le giuste misure terapeutiche, è del tutto possibile rallentare il processo della malattia e ottenere un significativo sollievo dei sintomi. Nel migliore dei casi, il tuo cane avrà quindi alcuni anni buoni, in cui può muoversi in gran parte normale e senza dolore.


Tuttavia, per una prognosi positiva è fondamentale che l'artrite del cane venga riconosciuta il prima possibile e trattata con le giuste misure.

Trattamento di artrosi con farmaci

Se il veterinario ha diagnosticato l'osteoartrosi nel tuo cane, di solito prescrive farmaci per l'amico a quattro zampe. Questi sono usati per alleviare il dolore e ridurre l'infiammazione e il gonfiore delle articolazioni.

La perdita di peso

Shiimun Slim Pulver di Bellfor

Il sovrappeso è un fattore cruciale che porta all'artrite nei cani. Se il tuo cane è troppo grasso, una riduzione del peso corporeo è quindi una parte indispensabile del trattamento. Più chili in eccesso trasporta il quadrupede, più le articolazioni sono tese e più velocemente progredisce l'usura indotta dall'osteoartrosi.


Per far in modo che la dieta funzioni si consiglia una quantità leggermente ridotta di cibo e un integratore alimentare con Shiimun Slim. La polvere dietetica naturale supporta il vostro cane in modo nella fase di digesione  e nella perdita di peso, grazie ad ingredienti accuratamente selezionati.

Fisioterapia

La fisioterapia rappresenta un altro elemento fondamentale nel trattamento dell'artrosi nei cani: il fisioterapista per animali deve prestare attenzione durante la terapia per promuovere la mobilità delle articolazioni, senza sovraccaricarle. La giusta quantità di movimento contribuisce anche a rafforzare i muscoli, il che provoca un ulteriore sollievo delle articolazioni malate.

Integratori alimentari per il trattamento dell'osteoartrosi

Poiché i singoli componenti delle articolazioni sono soggetti a costanti sollecitazioni , il sistema muscolo-scheletrico del tuo cane ha bisogno di alcuni nutrienti per mantenere la sua funzionalità. Come parte del trattamento dell'artrite nei cani, è stato dimostrato che è utile  l’uso dispeciali integratori alimentari.


Tuttavia, la maggior parte degli integratori contiene solo uno o due dei principi attivi necessari per le articolazioni del tuo amico a quattro zampe. Di conseguenza, la loro efficacia è limitata.

Per questo motivo, raccomandiamo invece un integratore Bellfor Joints & Bones. È una preparazione completamente naturale contenente l'innovativo complesso di ingredienti Ovopet.

Ovopet è derivato dalla membrana delle uova di gallina e contiene più di 500 diversi nutrienti. Di particolare importanza per la salute delle articolazioni sono il collagene, l'acido ialuronico, il condroitin solfato, la glucosamina.


L'interazione di questi componenti crea un effetto sinergico, rendendo Bellfor Joints & Bones particolarmente efficace nel trattamento dell'artrosi nei cani. Gli studi hanno dimostrato che i nutrienti della membrana del guscio d'uovo portano il primo successo dopo soli 20 giorni, l'attività di movimento aumenta notevolmente dopo 40 giorni e dopo 60 giorni di assunzione è rilevabile una mobilità significativamente migliore.


Un'immagine simile emerge dal feedback di numerosi clienti che ci raccontano i buoni risultati che hanno ottenuto con Bellfor Joints & Bones nei loro cani affetti da osteoartrite.

Prevenire l'artrosi nei cani

Certo, non puoi cambiare la predisposizione ereditaria del tuo cane. Tuttavia, come  proprietario, puoi fare una serie di cose per ridurre il rischio di osteoartrite (indipendentemente dalla razza) del tuo cane e prevenire le malattie. Fondamentalmente, significa solo che è necessario conoscere ed evitare le cause dell'osteoartrite sopra menzionate.

Le seguenti misure aiutano a prevenire l'artrosi nel tuo cane:

  • Evitare piccoli sovraccarichi (ad esempio, i cuccioli non devono salire le scale, le attività e l'esercizio fisico devono sempre essere adattati alle esigenze della razza).
  • Presta attenzione al peso del tuo cane (il peso grava sulle articolazioni e favorisce lo sviluppo dell'osteoartrite.)
  • Prestare attenzione alla qualità quando si acquista cibo per cani (ingredienti naturali, l'assenza di cereali e un elevato contenuto di carne garantiscono un'alimentazione ottimale per il cane e per le sue articolazioni.)
  • Trattare correttamente la malattia articolare acuta (l'artrite trascurata può portare all'osteoartrite cronica).

Artrosi nei cani: cosa c’è da sapere

L'osteoartrosi è una malattia articolare cronica caratterizzata da un'eccessiva usura articolare. È molto diffuso nei cani e, oltre alla predisposizione ereditaria, è favorito anche da fattori esterni come l'obesità e la malnutrizione.


Se noti sintomi di artrosi nel tuo cane, è inevitabile una visita tempestiva dal veterinario. Poiché prima di iniziare il trattamento, maggiori sono le possibilità che la progressione della malattia possa essere interrotta e che il cane possa condurre una vita in gran parte priva di sintomi.


Oltre al trattamento classico con farmaci e fisioterapia di accompagnamento si possono avere buoni risultati anche con la terapia dell'osteoartrosi, in particolare integrando con Bellfor Joints and Bones 


Prova tu stesso l'efficacia di Bellfor Joints and Bones nel tuo cane affetto da artrosi. Siamo sicuri che il risultato ispirerà anche te.


Prodotti consigliati

Articoli simili

Scrivi una recensione

    Cattivo 
 Buono