Consulenza e ordine gratuiti
+49 (2222) 8039975

Spedizione entro

da 3-5 giorni

Spedizione gratuita

da €69,00

Fase di test

100 giorni

Displasia del gomito nel cane

La displasia del gomito è una malattia correlata alla crescita che colpisce le articolazioni del gomito dei cani. A seconda di quanto sia grave la displasia del gomito nel cane, porta a una zoppia più o meno forte e all'artrite.


Di norma, i cani affetti hanno una predisposizione genetica a contrarre la displasia del gomito. Sebbene non sia possibile una cura adeguata, ci sono diversi modi in cui l'insorgenza e la progressione della malattia possono essere significativamente ritardate.

Cos'è la displasia del gomito elbow

Che cos'è la displasia del gomito?

L'articolazione del gomito è formata  da tre ossa radio, ulna e omero. Al fine di garantire la mobilità dell'articolazione, si inseriscono perfettamente in un'articolazione sana e hanno uno strato intatto di cartilagine.


Tuttavia, se le ossa non si incastrano correttamente, si sviluppa un attrito eccessivo all'interno dell'articolazione. Di conseguenza, la cartilagine e le ossa si logorano nel tempo, il che a sua volta porta alla displasia del gomito nel cane e quindi a una crescente limitazione della mobilità, nonché infiammazione e dolore.

Sintomi e diagnosi della displasia del gomito

Man mano che progredisce la displasia del gomito, il cane diventa sempre più sintomatico della malattia, che non è nascosta dagli occhi attenti del  proprietario.


Inizialmente, i sintomi del cane affetto possono essere solo sotto forma di un leggero cambiamentodi andatura . Nel tempo, tuttavia, la mobilità delle zampe anteriori è sempre più limitata, quindi il movimento appare sempre più rigido e incerto e il cane cercherà di proteggere l'articolazione danneggiata.


Se un cane sia effettivamente affetto da displasia del gomito, tuttavia, può in definitiva essere determinato solo dalle immagini a raggi X. In alcuni casi, potrebbe essere necessaria la tomografia computerizzata (CT) per diagnosticare la displasia del gomito.

Trattamento della displasia nell'articolazione del gomito nei cani

Il trattamento dipende essenzialmente da quanto è progredita la displasia del gomito e da quale forma si trova.


In linea di principio, sono disponibili opzioni terapeutiche chirurgiche e non chirurgiche.


Nei casi più gravi di displasia del gomito, spesso è necessario eseguire un intervento chirurgico per alleviare il disagio del cane. Se nell'articolazione sono presenti ossa rotte eo frammenti di cartilagine, questi vengono sempre rimossi chirurgicamente.


Trattamento della displasia del gomito nei cani

Potrebbe anche essere necessario impiantare un'endoprotesi o irrigidire l'articolazione interessata. Se questo percorso è necessario e raccomandato deve essere deciso caso per caso in base alla gravità della malattia.


Oltre all'intervento chirurgico, i cani che soffrono di displasia del gomito sono trattati con una combinazione di agenti antidolorifici e antinfiammatori. In casi lievi ciò può eventualmente essere sufficiente (almeno temporaneamente).

Razze che sono spesso affette da displasia del gomito

Se un cane si ammala di displasia del gomito è essenzialmente determinato dalla sua predisposizione genetica. Razze particolarmente grandi sono spesso colpite da questa forma di disagio articolare, mentre raramente si verifica in razze più piccole.


Nelle seguenti razze, il rischio di displasia del gomito è particolarmente elevato:

  • Rottweiler
  • Pastore Tedesco
  • Terranova
  • Bovaro dell’Appenzell Bovaro del Bernese
  • Chow
  • Labrador
  • Dogue de Bordeaux

Modi per prevenire la displasia del gomito

Polvere Shiimun Slim - Polvere Shiimun Slim - 120g

Una displasia del gomito non può essere completamente curata. Tuttavia, è del tutto possibile ritardare in modo significativo l'insorgenza e la progressione della malattia. Al fine di prevenire la displasia del gomito, un esercizio basato sulla necessità e l'alimentazione del cane sono particolarmente importanti.


Il sovraccarico costante del sistema muscolo-scheletrico favorisce l'usura delle vulnerabili articolazioni del gomito. I proprietari dovrebbero quindi prestare attenzione a un equilibrio tra esercizio fisico e recupero. Ciò è particolarmente importante nei cuccioli le cui articolazioni sono ancora in crescita, ma anche nei cani adulti.


L'alimentazione dovrebbe da un lato coprire le esigenze nutrizionali del quadrupede, che alla fine garantisce un approvvigionamento ottimale delle articolazioni.


D'altra parte, tuttavia, dovrebbe anche essere adattata alle esigenze energetiche del cane. Perché troppo cibo provoca sovrappeso, che a sua volta rappresenta un onere aggiuntivo per le articolazioni e può quindi favorire lo sviluppo della displasia del gomito.


Se il vostro cane è già in sovrappeso, è essenziale ridurre la quantità giornaliera di cibo. Inoltre, un integratore alimentare contenente la nostra polvere alimentare Shiimun Slim può aiutare a ridurre il peso corporeo del vostro cane in modo sano e duraturo.

Articolazioni e ossa di Bellfor

Il consiglio degli esperti contro la displasia del gomito nei cani

Si consiglia di supportare ulteriormente la salute delle articolazioni del cane con Bellfor Articolazioni e ossa come integratore alimentare. Il preparato di alta qualità, che è disponibile sia sotto forma di gustosi biscotti che in capsule, contiene lo speciale complesso di principi attivi Ovopet.


Ovopet è ottenuto dalla membrana dei gusci delle uova di gallina e fornisce al vostro amico a quattro zampe più di 500 ingredienti diversi. Questi includono collagene, acido ialuronico, solfato di condroitina e glucosamina.


Grazie alla combinazione unica di principi attivi di Ovopet, con Bellfor Articolazioni e ossa potete dare un contributo decisivo alla prevenzione o sostenere in modo significativo il trattamento veterinario del vostro cane con displasia del gomito.


Conosci Articolazioni e ossa di Bellfor.


Prodotti consigliati

Articoli simili

Scrivi una recensione

    Cattivo 
 Buono