Consulenza e ordine gratuiti
+49 (2222) 8039975

Spedizione entro

da 3-5 giorni

Spedizione gratuita

da €69,00

Fase di test

100 giorni

Gli errori più comuni nell’alimentazione dei cani

Wiesenschmaus - Festa del prato

Solo se dai da mangiare al tuo cane in modo appropriato, il suo organismo riceve tutti i nutrienti necessari. E solo allora il tuo amico a quattro zampe può anche condurre una vita sana e felice.

Purtroppo, nell'ambito del nostro servizio di consulenza gratuito, abbiamo appreso che esiste una grande ignoranza sul benessere dei cani e che alcuni errori di alimentazione sono molto comuni.

Abbiamo colto l'occasione per scrivere un articolo dettagliato al riguardo. Leggi di seguito quali errori di alimentazione per cani sono particolarmente comuni e perché dovresti evitarli.

L'alimentazione deve essere  congrua alle esigenze

Prima di parlare degli errori di alimentazione più frequenti nei cani, in genere vorremmo sensibilizzarti su un punto cruciale in materia.

L'alimentazione del tuo cane deve comunque soddisfare i suoi bisogni. E in pratica, questi possono effettivamente essere molto diversi. Ciò che è buono e giusto per un cane può eventualmente danneggiare un'altro.

Ad esempio, un cane anziano ha esigenze alimentari completamente diverse rispetto a uno giovane.

Allo stesso modo, devono essere prese in considerazione malattie come problemi renali o allergie alimentari perché possono  avere gravi conseguenze per il tuo cane.

Lo stesso vale per l'alimentazione dei cani sportivi. Ancora una volta, è necessario considerare le esigenze speciali e regolare la dieta in vista dello stress fisico aggiuntivo.

Come puoi vedere, non è possibile formulare una raccomandazione per l’alimentazioneche si applichi allo stesso modo a ciascun cane.

Piuttosto, è compito  tuo lavoro come proprietario far seguire una dieta al tuo amico a quattro zampe che contenga tutti i nutrienti necessari nella giusta quantità.

Indipendentemente da ciò, dovresti comunque evitare i seguenti errori di alimentazione nel tuo cane.

Errore numero 1: troppo cibo

Uno degli errori di alimentazione più comuni nei cani è l'eccesso di energia. Quindi non sorprende che non solo gli umani ma anche i nostri amici a quattro zampe soffrano sempre più di sovrappeso e di tutte le sue conseguenze.

Il responsabile di questo è soprattutto il fatto che le razioni di cibo sono semplicemente troppo grandi in molti casi.

Partendo dal presupposto che il cane si ferma non appena è pieno, la ciotola del cibo viene riempita indipendentemente dalle effettive esigenze dell'amico a quattro zampe.

Il problema è che il tuo cane non si fermerà non appena si satura. Invece (come i suoi parenti il ​​lupo) mangerà il più possibile perché non sa quando otterrà qualcosa la prossima volta.

Quindi spetta a te assumere la parte "sensibile" e fornire al tuo cane solo il cibo di cui ha effettivamente bisogno.

Errore numero 2: gli snack vengono evitati

Un altro problema associato all'alta fornitura di energia, che dovresti assolutamente evitare, è l'aggiunta di snack senza che vengano prese in considerazione nel consumo complessivo di energia.

Se di tanto in tanto premi il tuo cane con uno o l'altro spuntino, devi tenerne conto con il cibo di base e detrarlo di conseguenza.

Perché altrimenti gli snack che dai al tuo cane si renderanno evidenti prima o poi nonostante la giusta quantità di cibo sotto forma di sovrappeso. Ciò è tanto più vero se il tuo a quattro zampe non fa abbastanza esercizio fisico.

Errore numero 3: cibo insufficiente

Ovviamente non è solo un errore dare troppo cibo al tuo cane. Devi anche assicurarti che le sue porzioni non siano troppo piccole.

Altrimenti, ci sarà un apporto insufficiente di energia e, di conseguenza, perdita di peso e forse mancanza di energia.

Inoltre, una carenza di cibo significa rapidamente che mancano alcuni nutrienti per il cane, il che può anche portare ad altri problemi di malattie.

Suggerimento pratico: per garantire che il cane riceva la giusta quantità di cibo, si consiglia di tenere un diario alimentare per un periodo da tre a quattro settimane dove annotare tutto ciò che il tuo amico a quattro zampe ha mangiato. Questo ti aiuta a farti sentire più sicuro per le giuste dimensioni delle porzioni.

Errore numero 4: di olio e grasso in eccesso

Che senso dovrebbe avere, non lo sappiamo. Sfortunatamente, un numero terrificante di proprietari di cani versa olio extra sul cibo del loro cane. Le conseguenze di questo sono di solito grandi quantità di feci e diarrea.

L’aggiunta dell'olio è comunque del tutto superfluo. Il cibo per cani è di solito cibo completo. Fornire al tuo cane la giusta quantità di cibo significa che gli vengono automaticamente fornite sufficienti proteine, carboidrati e grassi.

E anche per i cani sportivi il cui fabbisogno di grasso è maggiore, con prodotti come Bellfor Pure Active e la nostra barretta fitness, ci sono alternative molto migliori all'olio extra nel cibo del tuo amico a quattro zampe.

Errore numero 5: errata fornitura di minerali

Un altro grosso errore alimentare che purtroppo troppi proprietari commettonoè la somministrazione di minerali nella quantità sbagliata.

Per la salute del tuo amico a quattro zampe, questi cosiddetti micronutrienti sono importanti almeno quanto la giusta quantità di proteine, grassi e carboidrati.

Di particolare importanza in questo caso sono il calcio, il fosforo e il selenio.

Il calcio è particolarmente noto per contribuire alla salute di ossa e denti, ma svolge anche un ruolo in altre aree come la stimolazione nervosa.

Inoltre, il fosforo è importante per i denti e le ossa del tuo cane e dipende dal rapporto corretto tra i due minerali. Inoltre, è necessario, tra le altre cose, per il metabolismo energetico delle cellule.

Il selenio supporta il sistema immunitario aiutando a eliminare le tossine dall’organismo e supporta anche la funzione della ghiandola tiroidea e lo smaltimento dei carboidrati.

Una carenza di questi micronutrienti può causare seri problemi di salute al tuo cane e el’effetto non sembra diverso come nel caso di un eccesso di cibo.

Se il tuo amico a quattro zampe ha effettivamente bisogno della somministrazione aggiuntiva di selenio o di altri minerali, è quindi essenziale prestare attenzione al corretto dosaggio del preparato.

Errore numero 6: alimenti non sani

Se sei come la maggior parte dei proprietari, il tuo cane è molto più di un semplice animale domestico. Fa parte della tua famiglia. Questo è comprensibile e non cambia.

Tuttavia, ciò non significa che il tuo cane dovrebbe avere i tuoi stessi problemi gastrici Solo perché ti piace qualcosa, non vuol dire che faccia bene  anche agli amici a quattro zampe.

Alcuni alimenti, come cioccolato, uva o avocado, possono danneggiare seriamente il tuo cane. Pertanto, assicurati di evitare tali spuntini come una presunta ricompensa.

Errore numero 7: cibo avariato

Gli sprechi di cibo vanno evitati, tuttavia . Anche il cibo per cani si può rovinare. La busta di cibo secco è stata aperta per mesi e non è ancora stata utilizzata? Quindi potrebbe essere il momento di smaltirlo e acquistare nuovo cibo per cani.

Inoltre, occorre tener presente che alcuni prodotti possono essere infetti da agenti infettivi esterni,   come, ad esempio, orecchie di maiale e nervo di bue.

Il cibo avariato causa problemi digestivi al tuo cane o può addirittura renderlo gravemente malato. Pertanto, assicurati di fornirgli solo prodottifreschi.

Errore n. 8: integratori alimentari (non sempre aiutano)

Molti proprietari di cani sono dell'opinione che facciano qualcosa di buono per i loro amici a quattro zampe se gli forniscono quanti più integratori possibili.

Tuttavia, nella maggior parte dei casi questo non è completamentevero. Inoltre, può anche accadere che prodotti diversi non possano tollerarsi a vicenda e che l'effetto desiderato sia assente o addirittura incompatibile.

Gli integratori alimentari possono anche apportare molti benefici ai cani. Ma non commettere l'errore di esagerare, ma utilizzare tali prodotti solo quando è necessario.

Prestare attenzione alla qualità

Indipendentemente dagli errori di alimentazione menzionati, dovresti prestare attenzione alla qualità quando acquisti cibo per cani (così come integratori per alimenti per cani).

Perché solo con la giusta quantità di cibo e prodotti di qualità puoi essere sicuro che il tuo cane otterrà esattamente i nutrienti di cui ha bisogno.

In questo modo, si possono evitare problemi come allergie alimentari e eccesso o insufficienza di singoli componenti nutritivi.

Conclusione

Come puoi vedere, una dieta adatta alla specie è sicuramente associata ad alcuni ostacoli. Che si tratti di cibo troppo o troppo poco, quantità errate di micronutrienti o anche semplicemente cibi che possono danneggiare il tuo cane.

Gli errori di alimentazione sono comuni e possono prima o poi avere gravi conseguenze per il tuo cane. Perché solo la giusta alimentazione nella giusta quantità garantisce che il tuo a quattro zampe rimanga sano ed efficiente a lungo termine.

Quindi tocca a te evitare gli errori citati durante l'alimentazione e dare al tuo cane una vita lunga e felice.


Prodotti consigliati

Articoli simili

Scrivi una recensione

    Cattivo 
 Buono