Consulenza e ordine gratuiti
+49 (2222) 8039975

Spedizione entro

da 3-5 giorni

Spedizione gratuita

da €69,00

Fase di test

100 giorni

Torsione gastrica nei cani: cause e misure preventive

Torsione gastrica nei cani

È probabile che il problema della torsione gastrica provochi una sensazione di disagio in ogni proprietario di cane. Dopotutto, questa non è una cosa da poco, ma una situazione pericolosa per la vita.


In questo articolo imparerai come rilevare una torsione allo stomaco nel tuo cane, come comportarti correttamente in caso di incidente e come salvargli la vita.


Spiegheremo anche cosa puoi fare per evitare che ciò accada.

Che cos'è una stomaco torsione gastrica?

Il nome latino per una torsione gastrica è Torsio ventriculi. Che sia possibile nei cani è perché il loro stomaco non è collegato alla cavità addominale. Invece, è tenuto solo da cinghie ed è quindi molto flessibile.


Quando lo stomaco si torce, ruota longitudinalmente sul proprio asse. Di conseguenza, il suo ingresso è chiuso, l'aria non può più uscire e nervi e vasi sanguigni vengono pizzicati. Di conseguenza, il sangue e l'ossigeno sono insufficienti per il corpo, il che provoca un collasso circolatorio fatale dopo poche ore.

Possibili cause di  torsione gastrica nel cane

In linea di principio, una torsione gastrica è possibile in qualsiasi razza di cane. Tuttavia, il rischio varia. Soprattutto con le razze di grandi dimensioni come l’alano o i cani da pastore, la probabilità che l'animale subisca una torsione allo stomaco nel corso della sua vita è particolarmente elevata.


Inoltre, il rischio aumenta con l’avanzare dell'età, poiché le bande gastriche negli animali più anziani sono spesso allungate e la stabilità ne risente. Inoltre, la probabilità è più alta nei cani i cui genitori hanno già avuto sofferto di torsione rispetto a quelli in cui non è così.


Oltre a questi fattori di rischio, ci sono anche alcune cose che possono almeno favorire la rotazione dello stomaco. Ciò include l'alimentazione con un solo pasto abbondante al giorno. Correre subito dopo l'alimentazione aumenta il rischio.


Inoltre, l'alimentazione principale con cibo secco, che si gonfia fortemente nello stomaco dell'animale, nonché uno stress eccessivo sono possibili fattori scatenanti che possono anche favorire il verificarsi di una torsione dello stomaco.

Come riconoscere una torsione gastrica

Esistono vari segni che indicano unatorsione gatrica. Ciò include, in particolare, lo stomaco gonfio del cane, che è causato dall'aria accumulata nello stomaco.

Inoltre, dovresti anche cercare i seguenti segni:

  • Il cane cerca di vomitare senza successo.
  • L'amico a quattro zampe appare irrequieto e cambia posizione molto spesso.
  • Soffre di respiro corto e ha un battito notevolmente aumentato.
  • Le sue mucose sono molto chiare e saliva pesantemente.
  • La sua schiena è curva e la sua pancia sembra esserecontratta .
  • Sembra apatico e alla fine crolla incosciente.

Misure di primo soccorso

Sfortunatamente, come proprietario di un cane, non hai modo di aiutarlo con adeguate misure di primo soccorso. Mantieni la calma e consulta subito un veterinario. A causa dell'urgenza, dovresti annunciarti prima dell'arrivo in modo che possano essere prese adeguate misure preparatorie. Se il tuo cane è in grado di farlo, può camminare. In caso contrario, devi  prenderlo tu.

Trattamento da parte del veterinario

Una torsione gastrica può essere risolta solo con un intervento chirurgico. A tal fine, il veterinario mette il cane in anestesia generale e riporta lo stomaco nella sua posizione corretta. Per evitare che giri di nuovo, lo cuce anche in alcuni punti.


Nonostante le cure tempestive del medico, il rischio che il cane muoia ancora è quasi del 30 percento. Perché una torsione gastrica può portare numerose complicazioni. Ciò include, ad esempio, una lesione nella parete dello stomaco, un'aritmia cardiaca o una rotazione simultanea della milza.

Opzioni di prevenzione

Bellfor Wiesen-Schmaus Cibo secco

Come puoi vedere, una torsione allo stomaco è un affare serio. Per questo motivo, dovresti fare del tuo meglio per evitarla. Con le giuste misure, il rischio può essere significativamente ridotto. Dopo aver mangiato, il cane dovrebbe riposare per circa due ore. Durante questo periodo, giocare e correre sono tabù.


Inoltre, dovresti evitare lo stress durante i pasti e assicurarti che il tuo amico a quattro zampe non ingerisca il suo cibo troppo rapidamente. Si è anche rivelato utile distribuire la quantità di mangime in 2-3 pasti al giorno. In questo modo lo stomaco del tuo cane non deve far fronte a troppa quantità di cibo contemporaneamente.


Puoi anche ridurre il rischio con il cibo giusto. Ti consigliamo di scegliere alimenti per cani senza cereali e spremuti a freddo.


Il cibo secco, che viene prodotto utilizzando il processo di spremitura a freddo, non si gonfia tanto nello stomaco dell'animale e quindi aiuta anche a ridurre la probabilità di rotazione.


Pertanto raccomandiamo di dar loro da mangiare con la nostra linea Country Feasts con il processo di spremitura a freddo, che è disponibile, ad esempio nella versione con pollo Meadow feast o con proteine ​​dell'insetto Natural feast.


Prodotti consigliati

Articoli simili

Scrivi una recensione

    Cattivo 
 Buono