Consulenza e ordine gratuiti
+49 (2222) 8039975

Spedizione entro

da 3-5 giorni

Spedizione gratuita

da €69,00

Fase di test

100 giorni

Lacrimazione degli occhi nei cani: cause e consigli per la cura

I problemi agli occhi sono un problema comune nei cani. Possono avere cause diverse ed manifestarsi in modi molto diversi.

In questo articolo puoi scoprire cosa provoca prurito o lacrimazione agli occhi nei cani e quali razze sono particolarmente sensibili. Ti diamo anche consigli per la cura degli occhi del tuo cane.

Questi cani sono particolarmente inclini a problemi agli occhi

Tränende Augen Carlino

Sebbene in linea di principio si possano presentare disturbi, come lacrimazione, per tutti i cani, alcune razze sono particolarmente sensibili a questo a causa delle peculiarità anatomiche.

Questi cani hanno spesso lacrimazione e altri disturbi:

  • Il cane dal naso corto con occhi sporgenti, come il bulldog francese e il carlino
  • Razze con la palpebra inferiore cadente, come mastini e cani San Bernardo
  • Cani in cui la palpebra inferiore viene occasionalmente arrotolato verso l'interno, come Labradors e Rottweiler
  • Piccole razze in cui i dotti lacrimali sono spesso bloccati o vengono prodotte troppe lacrime, come pechinese e maltese

Possibili cause di lacrimazione degli occhi nei cani

Gli occhi pruriginosi o lacrimosi possono comparire nei cani per una serie di ragioni, sia con cause relativamente innocue sia come segno di una grave malattia.

Se il tuo cane ha gli occhi  lacrimosi, ciò può essere dovuto a una delle seguenti cause:

  • Congiuntivite
  • Infiammazione corneale
  • Infiammazione dell'occhio interno
  • Irritazione da corpo estraneo
  • Allergie
  • Aria secca o correnti d'aria
  • Glaucoma 
  • Il cane dorme con gli occhi aperti

Congiuntivite

Nei cani, la congiuntivite può essere causata da virus, batteri o funghi. Tuttavia, è anche possibile che la congiuntiva possa essere irritata da aria secca, corpi estranei o piccoli peli e quindi infiammarsi.

Infiammazione corneale

Le possibili cause dell'infiammazione corneale nei cani sono simili a quelle della congiuntivite. Piccole lesioni alla cornea, o disturbi metabolici legati all'età e ulcere corneali sono spesso responsabili dell'infiammazione.

Infiammazione dell'occhio interno

Infiammazione dell'occhio interno

Oltre alla congiuntivite e all'infiammazione corneale, l'infiammazione dell'occhio interno può portare a lacrimazione degli occhi nei cani. Altri possibili sintomi includono una compressione e una pupilla più piccola dell'occhio malato. Entrambi indicano che l'amico a quattro zampe affetto soffre di dolore.

Irritazione da corpo estraneo

Se un piccolo corpo estraneo entra nell'occhio del cane, l’organismo cerca di liberarsene aumentando la produzione di lacrime. Spesso funziona senza problemi. Tuttavia, potrebbe essere necessario rimuovere manualmente il corpo estraneo.

Allergie

A differenza degli esseri umani, le allergie nei cani sono particolarmente evidenti sotto forma di problemi della pelle. In alcuni casi, un'allergia nei cani può anche provocare lacrimazione.

Set per la cura degli occhi per cani allergici

Se il tuo cane soffre di occhi acquosi a causa di un'allergia alimentare, ti consigliamo i nostri speciali set di risparmio per la cura degli occhi per cani sensibili alla nutrizione.

Con la combinazione del nostro cibo ipoallergenico per cani a base di insetti, Bellfor Nierenkraft (Integratore in polvere per reni) e le nostre delicate gocce oculari, puoi tenere sotto controllo i sintomi allergici del tuo cane in modo rapido e permanente.

Aria secca o correnti d'aria

Se un cane è regolarmente esposto a correnti d'aria o l'aria nei suoi dintorni è molto secca, ciò può anche provocare lacrimazione. Soprattutto in inverno, tali disturbi si verificano abbastanza spesso a causa dell'aria di riscaldamento secca.

Glaucoma

Il glaucoma è una malattia cronica dell'occhio in cui, tra le altre cose, aumenta la pressione nell'occhio interno e che prima o poi porta alla cecità. La lacrimazione degli occhi e il prurito nei cani possono essere un primo segno di glaucoma.

Il cane dorme con gli occhi aperti

Soprattutto le razze brachicefaliche come il carlino dormono abbastanza spesso con gli occhi aperti. Ciò può favorire ulteriormente lo sviluppo di sintomi come secchezza o lacrimazione degli occhi nei cani colpiti.

Trattare i problemi agli occhi dei cani

Per trattare i problemi agli occhi del cane, è prima necessario conoscere la causa esatta. Tra le altre cose, è importante verificare se nell'occhio dell'animale è presente un corpo estraneo che deve essere rimosso.

Se i dotti lacrimali del cane sono bloccati, di solito possono essere liberati con un risciacquo speciale, in modo da correggere rapidamente le lacrime eccessive negli occhi.

Per gli animali con palpebre cadenti, è particolarmente importante evitare correnti d'aria e garantire che l'ambiente sia il più libero possibile dalla polvere. Per i cani con pelo lungo, può anche avere senso accorciare i peli intorno agli occhi per evitare irritazioni.

Tuttavia, ci sono anche situazioni in cui la lacrimazione degli occhi del cane può essere trattata solo con un intervento chirurgico. Questo è il caso, ad esempio, delle malattie tumorali e in alcuni casi anche delle palpebre particolarmente arrotolate.

La cura oculistica regolare è importante nei cani

La cura oculistica regolare può aiutare a prevenire sintomi come lacrimazione o prurito agli occhi. È indispensabile, soprattutto per i cani che sono più inclini a problemi agli occhi e dovrebbero anche essere programmate regolarmente.

A tal fine, è meglio utilizzare un prodotto per la cura adatto su base naturale, che puoi inserire negli occhi dell'animale sotto forma di gocce.

Cure naturali per gli occhi dei cani Bellfor

Gocce per la cura degli occhi Augenpflege-Tropfen

Con le nostre gocce per la cura degli occhi abbiamo sviluppato un prodotto naturale per la cura degli occhi sensibili dei cani. Ingredienti selezionati come l'aloe vera e l'acido ialuronico consentono di pulire delicatamente gli occhi del tuo amico a quattro zampe e quindi aiutano a contrastare sintomi come prurito o lacrimazione nel cane.

Bellfor forza renale - il nostro consiglio per i maltesi con lacrimazione degli occhi

Un'altra possibile causa di lacrimazione nei cani, che la maggior parte dei proprietari non dovrebbe probabilmente considerare e che è particolarmente rilevante per il maltese, sono i problemi ai reni.

Pertanto, se il tuo maltese soffre di lacrimazione, ti consigliamo di provare Bellfor Kidney Power, il nostro prodotto naturale per la disintossicazione renale nei cani.

Quando i problemi agli occhi sono un caso per il veterinario

Naturalmente, sintomi come lacrimazione o occhi rossi nei cani non sono sempre innocui, motivo per cui può essere consigliabile consultare un veterinario. Infatti, nel peggiore dei casi, le malattie degli occhi non trattate possono persino far diventare ciechi il tuo cane.

Una visita dal veterinario è particolarmente importante per i seguenti sintomi:

  • Il cane ha gli occhi vitrei (L'animale può avere glaucoma o infiammazione corneale.)
  • Il cane ha gli occhi purulenti (i rimedi casalinghi sono raccomandati solo in misura limitata qui.)
  • Con pupille di diverse dimensioni e palpebre ristrette (l'occhio interno può essere infiammato.)

Inoltre, dovresti sempre vedere un veterinario se l'aspetto degli occhi del tuo cane cambia in qualche modo e, ad esempio, hanno un velo grigio, sono iniettati di sangue, sembrano vitrei o appaiono visibilmente ingranditi.

Lo stesso vale nel caso in cui la  lacrimazione negli occhi durino più a lungo e i sintomi non diminuiscano nonostante l'uso di un agente adatto per la cura degli occhi.


Prodotti consigliati

Articoli simili

Scrivi una recensione

    Cattivo 
 Buono